slider bg Da sempre slider art a fianco del paziente Sosteniamo il paziente e i suoi familiari attraverso attività legate al benessere, alla cultura, allo sport e all'alimentazione Chi siamo Da sempre a fianco del paziente slider art slider art slider art slider art slider art slider art

7.000 km di speranza, solidarietà, fatica e bellezza nell’estate della epidemia.
Disponibile per l’acquisto dall’8 Marzo.

Presentazione

Chi sono gli Amici del 5°piano?

Il gruppo Amici del Quinto Piano è nato dalla volontà di proporre attività legate alla cultura, al benessere, alla nutrizione e alla promozione dei diritti del malato, per sostenere i pazienti dell’oncologia, gli ex pazienti, i loro famigliari e amici con un coinvolgimento attivo.

Il gruppo si appoggia, da sempre, alla Fondazione San Bortolo con cui si è instaurato un clima di profonda collaborazione e stima.

Iniziativa speciale

Il nuovo libro

Abbracciamo l'Italia

Loretta Pavan, 7.000 km di speranza, solidarietà, fatica e bellezza nell’estate della epidemia.
Il libro di Gianni Nizzero con la prefazione di Davide Cassani

Loretta e Giorgio Murari, suo fidato compagno di pedalate, avevano programmato un altro itinerario per l’estate 2020 ma la pandemia ha sconvolto tutti i loro piani e decidono di rendere omaggio al Bel Paese attraversandone tutto il perimetro.
Dietro ad ogni problema c’è un’opportunità”: questo lo spirito con cui Loretta e Giorgio hanno deciso di reinventare il loro viaggio e trasformare l’avventura in un forte abbraccio simbolico all’Italia.
Abbracciamo l’Italia” così hanno definito il progetto che li ha visti protagonisti in sella: un percorso di 7.000 km, con un dislivello di 70.00 metri da affrontare in 40 giorni, in totale autonomia, da nord a sud, isole comprese. Un racconto da leggere tutto d’un fiato che spazia dalla incredibile storia della protagonista al diario di viaggio giorno per giorno attraverso l’Italia, nei mesi del Covid: la cronaca giornaliera, gli incontri casuali e quelli organizzati con altre associazioni che si occupano di sostegno ai malati di tumore.
L’autore Gianni Nizzero, ex caporedattore di un quotidiano e corrispondente Rai, racconta magistralmente questa avventura con curiosi aneddoti e tanto materiale fotografico e con quella passione che solo un ciclista come lui poteva far emergere.
Davide Cassani, ct della nazionale ciclismo firma la prefazione e scrive: “Per me la vita è una scelta dopo l’altra. E io scelgo di fare Squadra con chi sta combattendo una battaglia difficile, dura e anche ingiusta. Contro una malattia che vorremmo non esistesse per nessuno.” Altri sportivi famosi come Pippo Pozzato e Alberto Tomba dedicano parole di profonda stima per Loretta ciclista e donna.
La vendita del libro andrà a sostenere il nostro l’ambulatorio “SPES – Servizio Psicologico Empatico Solidale” che in due anni di attività ha aiutato 160 pazienti oncologici.

I nostri progetti

Chi siamo

Come donare

Contatti

Un ringraziamento speciale alla Fondazione San Bortolo e al suo prezioso sostegno